Margraf: la nuova collezione marmi outdoor


Immagini 036

L’ELEGANZA DI UN MATERIALE NATURALE: LA NUOVA COLLEZIONE MARMI OUTDOOR

Sempre più la ricerca nell’inserimento di materiali naturali, duraturi, che impreziosiscano gli esterni di abitazioni private, alberghi e luoghi pubblici ha stimolato Margraf ad offrire nuove collezioni di marmi adatti ad ogni uso.

La lunga tradizione nella lavorazione del marmo e nella proposta di materiali per l’edilizia e l’architettura ha portato l’Azienda a raggiungere l’eccellenza nell’accostamento e nella selezione di finiture, misure e forme adatte a pavimentazioni esterne.

Prodotti che impreziosiscono, creando un’eleganza moderna e raffinata, soddisfacendo al meglio le esigenze di design, durata e resistenza, per fornire all’architetto e al progettista molteplici soluzioni estetiche, grazie all’ampia gamma: Blu Perla e Crema Nuova bocciardati o fiammati; Lipica Fiorito e Lipica Unito bocciardati, fiammati o rigati; Pietra Ducale e Trani bocciardati.

Vari sono i formati modulari disponibili nelle misure 30×30 cm, 40×40 cm 30×60 cm e nella versione 30 o 40 cm a correre, tutti a partire da 3 cm di spessore.

Secondo la normativa UNI EN 1341:2003, tutti i marmi proposti da Margraf per le pavimentazioni esterne, in seguito a 48 cicli di gelo e disgelo sono risultati antigelivi e quindi resistenti alle temperature più rigide.

Inoltre Margraf propone materiali esclusivi provenienti da cave proprie, come il Lipica Unito e Fiorito, e la Pietra Ducale, entrambi marmi fossiliferi, estratti rispettivamente in Slovenia e a Trapani.

Finiture superficiali antiscivolo

Margaf_Pav_in Lipica Fiorito_bocc_01

Le finiture superficiali possono essere utilizzate per ottenere o un carattere estetico particolare o un grado di antiscivolosità, come nel caso specifico delle pavimentazioni esterne.

Tra le finiture proposte da Margraf:

– la bocciardatura: è una lavorazione che conferisce aspetto rustico al marmo, annullandone difformià e variazioni. L’effetto bocciardato si ottiene con un martello a punte piramidali, la bocciarda e il risultato finale può essere a grana grossa o fine, passando per vari gradi di finitura intermedi;

– la rigatura: è caratterizzata da una successione di solchi affiancati, eseguiti a mezzo di dischi diamantati o di un’ampia gamma di utensili a profilo variabile;

– la fiammatura: è un processo ottenibile usando ossigeno e gas. La fiamma agisce investendo ad alta temperatura (2500 – 3000° C) le superfici da trattatre, le quali subiscono uno shock termico, provocando un fenomeno di dilatazione e quindi spacco termico. La tessitura superficiale apparirà scabra e in rilievo. Poiché tale processo di vetrificazione alimenta la resistenza alle aggressioni atmosferiche e all’erosione, la fiammatura è particolarmente indicata per gli esterni, ma deve essere utilizzata con sapienza solo sui marmi che resistono a forti sbalzi termici.

Bocciardato rigato fiammato

Oltre a numerose residenze private, Margraf ha contribuito a rendere unici luoghi di prestigio come ad esempio:

? La Torre della Ricerca – Città della Speranza – Padova – Arch. Paolo Portoghesi. Per il pavimento e per il rivestimento esterno sono stati utilizzati circa 5000 mq di Lipica Fiorito fiammato.

? Il nuovo Comune di Bologna – Arch. Mario Cucinella. Per le pavimentazioni esterne sono stati utilizzati circa 4000 mq di Lipica Fiorito fiammato e rigato – formato h 30 X sp. 3 cm a correre.

? La Piazza XXV Aprile a Trissino (VI) – Ing. Claudio Faccio. Pavimento in Blu Perla fiammato, con elementi decorativi in Rosso Asiago – formato h 40 x sp. 3 cm a correre.

A proposito di Margraf

Margraf_Piazza Trissino

La storia di Margraf – in origine Industria Marmi Vicentini – ha inizio nel 1906 in provincia di Vicenza, a Chiampo, e si caratterizza, fin dalle origini, per una spiccata attenzione alla ricerca e all’innovazione tecnologica e, soprattutto, per la stretta collaborazione con prestigiosi architetti internazionali.

Oggi, dopo più di 100 anni, l’Azienda si inserisce di diritto tra i leaders a livello mondiale del settore.

Estrarre con sapienza il marmo dai propri giacimenti per trasformarli in levigate lastre o in piccole marmette, offrire una vastissima gamma di pregiato materiale e di prodotti di eccellenza per l’edilizia e l’architettura (dai rivestimenti interni alle facciate esterne, fino agli elementi d’arredo, dal bagno alla cucina) sono solo alcuni dei plus che hanno reso Margraf conosciuta e apprezzata nel mondo.

Il tutto senza perdere di vista il rispetto per l’ambiente, ma anzi investendo in tutti quegli interventi capaci di ridurre ogni tipo di danno ambientale: dalle attrezzature tecnologicamente più avanzate ai progetti di recupero del paesaggio, fino ad un forte investimento nel risparmio energetico e nel ricorso a risorse rinnovabili. Passato e presente si fondono perfettamente in Margraf: un’azienda d’eccellenza che si proietta con forza ed entusiasmo verso il futuro.

Ufficio Stampa e PR:
Gagliardi & Partners
Per informazioni: Nicolò Soranzo
Tel.:049/657311 – gagliardi@gagliardi-partners.it

Filomena Spisso
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger

Google News

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta