Tele murali per decorazione d’interni


ACTE DECO: decorazioni murali ecosostenibili

Si chiama ACTE DECO l’azienda che realizza prodotti per la decorazione d’interni che rispettano i principi dello sviluppo sostenibile. L’utilizzo di materie prime e di metodi di fabbricazione rispettosi dell’ambiente è molto importante fin dalla fase di studio di un prodotto.

76edfa837f25529cb85e2e56ddd11900-10_333-PT2.jpg

Per la realizzazione delle sue tele murali, Acte Deco utilizza un tessuto leggero (300g / m2), fabbricato con una pratica ecologica. È costituito di una fibra in poliestere e di un’induzione a base d’acqua. È senza PVC, senza ftalati, senza formaldeidi, senza fosfato, senza glicolico etilenico, senza prodotti cancerogeni e reprotossici volatili, non genera nessun COV (composto organico volatile).

8f6b820f8bb9721caf6766e1e5052a7d-10_305-JJ1.jpg

Questo prodotto è reciclabile per metà in discarica tecnica e per metà in inceneritore. È altamente ignifugo (M1 / Cl1 / NFPA 701 / CSFM / MEA). Il vantaggio ambientale delle tele è stato convalidato da un’Analisi del ciclo di vita A.C.V. secondo la norma ISO 14 040-14 044.

Ma da qualche mese, Acte Deco propone anche degli stickers senza PVC. Questo supporto non contiene PVC e la colla utilizzata è senza solventi. È una pellicola autoadesiva di poliolefine, di un bianco brillante che si presta perfettamente a qualsiasi stampa con inchiostri, eco-solventi, solventi dolci, solventi ad indurimento agli UV.

ec6e1f383165454d0155d71e8f7609b1-10_311-JJ7.jpg

Per quanto riguarda il processo di stampa, vengono utilizzati degl inchiostri solventi senza nickel e praticamente senza odore. Le stampanti non generano nessun COV (composto organico volatile), consumano meno di una stampante convenzionale. Dotate di dispositivi di riscaldamento integrati, non hanno bisogno di sistemi di asciugatura separati e consumano quindi meno elettricità, con benefici per l’ambiente.

034de18c467cf77741f3ff85d584bb16-10_295-BG21.jpg

Un programma di raccolta e di riciclaggio permette di riutilizzare le cartucce vuote e di avere un ruolo attivo nella riduzione dei rifiuti.


Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta