La casa che ti costa solo 1000 euro

La tiny house che costa poco più di 1000 euro. L’idea di uno studio di architettura brasiliano per avere un appartamento dalla dimensione ridotta ma completo di tutto.

mini-casa-1000-euro-brasile

Vivere al giorno d’oggi è sempre più difficile; intendiamoci, stiamo parlando di scegliere se comprare o affittarsi un appartamento che sia comodo, vicino al posto di lavoro magari od alle scuole dei figli e che abbia tutte le comodità del caso.

A venire in soccorso sono tantissime le soluzioni abitative che possono risolvere una volta per tutte (o quasi) la questione, anche una casa che sia ridotta ai minimi termini come dimensioni e non diventi un impegno ulteriore da gestire. Si tratta delle tiny house, che una celebre serie tv in onda su Netflix ha reso celebri.


Leggi anche: IKEA Tiny House: la minicasa per vivere low cost

mini-casa-1000-euro-brasile-stanze

Questa abitazione è stata disegnata dalla signora Tician Elima, architetto brasiliano di Elo Studio e in appena 161 piedi quadrati (circa 15 metri quadrati) di superficie, racchiude tutto quello che è necessario per vivere.

Ha una cucina, un ufficio, una camera da letto e un bagno e la struttura si presenta davvero compatta, con mobili minimal ed utilizzando in maniera idonea ogni centimetro, per poter avere tutto ciò che la maggior parte delle persone trova essenziale in una casa. L’interno è realizzato con materiali naturali, adottando pietra e legno chiaro sostenibile con un motivo color beige chiaro.

Siccome una casa che si rispetti non può non avere punti luce, per poter ammirare il paesaggio, il progetto prevede grandi finestre sia in cucina che in camera da letto mentre la parte superiore, ovvero il tetto, è fornito di piccolo giardino, diventando così una particolare terrazza.

E sul tetto è anche sistemato la fonte di energia, con una serie di pannelli solari che consentono di riscaldare l’ambiente interno oltre a fornire acqua calda.

mini-casa-1000-euro-brasile-letto

Questa piccola casa è stata progettata e costruita come si trattasse di un’opera d’arte. In realtà è molto di più, perchè le pareti sono smontabili e rimontabili, consentendo il massimo della versatilità: la dimensione delle stanze può cambiare a seconda delle esigenza, potendo così trasformare l’abitazione appena lo si desidera.

La scelta dei materiali naturali non è causale. Trattandosi di legno riciclato, i costi di produzione sono davvero ridotti mentre la presenza della pietra non trattata nel bagno regala un senso di contemporaneità agli spazi.


Potrebbe interessarti: Angolo studio per bambini e ragazzi: come crearlo in 3 mosse!

Il prezzo? La domanda a questo punto è scontata. Stiamo parlando di un’abitazione acquistabile per qualche migliaio di euro, secondo le previsioni dei costruttori, anche se ufficialmente non si trova ancora sul mercato.

Tiny house in Brasile: foto e immagini

Davide Bernasconi
  • Laurea in Economia e Commercio, indirizzo Internazionale
  • Autore specializzato di design e arredo d'interni
Suggerisci una modifica