Case in legno: vantaggi e svantaggi di un’abitazione moderna

La casa in legno prefabbricata è la soluzione ideale per chi vuole un’abitazione moderna, efficiente e funzionale. Con la formula chiavi in mano è possibile averla in tempi brevi, approfittando subito dei tanti vantaggi a disposizione. Risparmio energetico, resistenza nel tempo, antisismicità. Scopri tutto quello che devi sapere prima di scegliere la casa che fa per te.

casa-in-legno-2

Quando si parla di case in legno, erroneamente si pensa a sistemazioni precarie e temporanee. In realtà, si tratta di un pregiudizio del tutto infondato. Le case in legno, infatti, sono oggi, un vero e proprio capolavoro della cosiddetta bioedilizia. Si tratta di vere e proprie case che non hanno nulla da invidiare alle costruzioni in muratura molto diffuse in Italia.

Al contrario, le case in legno offrono una serie di vantaggi che sono di gran lunga maggiori rispetto alle case tradizionali. Nel nostro paese, questo settore, per molti anni non ha avuto una grossa applicazione. Nei paesi nordici, al contrario, le case in legno hanno sempre rappresentato la prima scelta.


Leggi anche: Parquet laminato: vantaggi e svantaggi

Negli ultimi anni, comunque, anche in Italia le case in legno stanno conquistando sempre più fette di mercato, per la grande serie di vantaggi che offrono, grazie, soprattutto alla diffusione della formula chiavi in mano. Ma vediamo in dettaglio di cosa si tratta. Vantaggi, svantaggi, costi e motivi per scegliere una casa in legno.

Come è fatta una casa in legno

A differenza di quello che si può pensare, una casa in legno rappresenta oggi un vero e proprio capolavoro della cosiddetta bioedilizia. Si tratta infatti di una casa ad elevata efficienza energetica. Sfruttando al meglio tutte le proprietà del legno e, costruita con moderne tecniche di fabbricazione, la casa prefabbricata in legno permette un consistente risparmio energetico.

Non dimentichiamo infatti che il legno è un ottimo isolante termico. Per questo motivo evita le dispersioni di calore durante l’inverno e blocca il passaggio di calore eccessivo durante l’estate. In questo  modo consente un notevole risparmio energetico e soprattutto utilizza fonti di energia rinnovabili.

Il legno è un materiale ecologico, naturale ed in grado di integrarsi perfettamente all’ambiente circostante, tanto che si tratti di una casa di campagna o una di città.

Le case in legno prefabbricate sono costituite da moduli costruiti in fabbrica o presso l’azienda produttrice e poi assemblati sul luogo dove la casa dovrà sorgere. Ogni modulo è realizzato secondo elevati standard di qualità e perfetto per essere poi assemblato sul luogo di posa in opera.


Potrebbe interessarti: Parquet flottante: vantaggi e svantaggi

casa-in-legno-8

Formula chiavi in mano: cosa è e come funziona

Quando si decide di acquistare una casa prefabbricata in legno, si può scegliere tra diverse soluzioni che prevedono un livello di costruzione della struttura più o meno avanzato. Ad esempio, scegliendo la formula grezzo o grezzo avanzato, si potrà avere una casa in legno su cui andare ad intervenire personalizzando con rifiniture ed impianti.

La formula chiavi in mano, invece, prevede la consegna della casa completa sia di rifiniture che di impianti, quindi già pronta da arredare ed abbellire a piacimento. Il vantaggio della formula chiavi in mano è la possibilità di affidarsi ad un professionista, che si occuperà di portare a termine tutti i lavori.

Il committente, ovvero il proprietario della casa, avrà come unico referente il professionista. Quest’ultimo seguirà tutte le fasi del lavoro, con l’obiettivo di consegnare una casa finita sotto tutti gli aspetti.

In questo modo ci sarà una riduzione dei tempi di costruzione e anche il vantaggio di non doversi interfacciare con tanti interlocutori diversi.

casa-in-legno-7

Vantaggi  e svantaggi di una casa in legno

Come abbiamo già avuto modo di anticipare in precedenza, una casa prefabbricata in legno presenta numerosi vantaggi che potremmo così sintetizzare.

  • Risparmio energetico. Il legno è un ottimo isolante, è un materiale ecologico.
  • Riduzione dei tempi di costruzione. Affidarsi ad un solo interlocutore permetterà di ridurre i tempi di costruzione. Alla stipula di un contratto, il nostro referente si impegnerà alla consegna in tempi brevi e certi, rispettando tutte le scadenze concordate.
  • Resistenza al fuoco. A differenza di quello che si pensa, il legno è resistente al fuoco ed ha una bassa capacità di conduzione termica. In caso di incendio la parte che brucia è solo la parte più esterna, la carbonizzazione avviene più lentamente rispetto a comuni costruzioni in muratura.
  • Antisismicità. Il legno è un materiale flessibile, per questo motivo risulta essere un materiale antisismico. In caso di terremoto infatti, la casa in legno oscillerà e sarà in grado di resistere alle sollecitazioni del terreno.
  • Resistenza nel tempo. Anche in questo caso bisognerà sfatare un pregiudizio. Le case in legno presentano resistenza e durata nel tempo, senza per questo necessitare di particolari interventi di manutenzione. Le moderne tecnologie e i trattamenti applicati al legno, lo rendono un materiale estremamente durevole nel tempo.

Se come è facile intuire i vantaggi sono numerosi, dall’altra parte non ci sono svantaggi nella scelta di una casa in legno prefabbricata che al contrario risulta essere un’ottima soluzione, nella scelta di una casa.

casa-in-legno-1

Costi di una casa in legno

Arrivati a questo punto è logico chiedersi: quanto costa una casa in legno prefabbricato? Questo aspetto è quello che accende il dibattito tra sostenitori e oppositori delle case in legno prefabbricato. Se da una parte i costi sono inferiori rispetto a quelli di una casa costruita in cemento o in muratura, dall’altra parte però, una casa in legno con le caratteristiche descritte in precedenza, non è poco costosa.

Al contrario una casa in legno, capolavoro di bioedilizia ha comunque costi elevati che però possono essere ammortizzati nel tempo, grazie al risparmio energetico e a tutti i vantaggi che offre. Per una stima approssimativa dei costi di una casa in legno mediamente si parte dai 1.300 euro al metro quadrato.

casa-in-legno-11

Casa in legno: foto ed immagini

Scegliere una casa in legno significa optare per una soluzione abitativa moderna ed efficiente che consente un notevole risparmio energetico. Sfoglia la galleria e lasciati ispirare dalle case in legno prefabbricate.

Marcella Piegari
  • Laurea in Scienze della comunicazione
  • Giornalista pubblicista
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Ricevi gli aggiornamenti su speciali, novità ed occasioni riguardo il mondo del design. Aggiornati dal primo sito in Italia in tema di design.