UN1CO: due mesi di pura creatività a Milano


DISTRICT 6

Il concept temporary store “ UN1CO”, spazio ideale per pezzi esclusivi e introvabili dedicato a giovani talenti e nuove aziende

Segni particolari: passione creativa e sostenibile, amore per l’artigianalità e voglia di diventare realtà itinerante, conquistando l’Europa.

Sarebbe riduttivo chiamarli solo accessori, definirli semplici oggetti… D’altra parte, lo spazio che li ospita non è un negozio uguale a tanti altri, né una formale showroom, ma un cantiere in progress con uno scopo preciso: offrire ad artisti, designers e piccole realtà 100% italiane che hanno fatto di qualità e artigianalità un valore aggiunto, l’opportunità di esporre e vendere creazioni difficilmente visibili sul mercato.

Ecco perché chiamarle opere d’arte viene spontaneo: sono pezzi irripetibili, unici, proprio come il contenitore che li ospita.

UN1CO è un progetto semplice e meraviglioso, frutto della passione, del know how e della creatività di Alessandro Schvili, arredatore, artista, autore delle ceramiche Ilil e di sua madre Giorgia Schvili, per 40 anni anima della griffe Emmanuel Schvili.

UN1CO nasce dalla voglia di Alessandro di collaborare con giovani talentuosi che, come lui, potranno avere la possibilità di dare concretezza ai propri sogni, il frutto del proprio lavoro.

Giorgia li scova, grazie alla sua sensibilità nel selezionare nomi nuovi e promettenti; ad Alessandro il delicato compito di scegliere i prodotti da esporre, dalle borse realizzate con le cinture di sicurezza alle mug personalizzabili secondo l’umore… L’importante è che rispettino quei canoni di unicità, artigianalità, di pezzo introvabile, che fanno di UN1CO un caso esclusivo nel suo genere.

She&Him_mug ILIL

 

Qui essere di moda a tutti costi non serve a nulla: UN1CO non vuole essere una tendenza fashion, ma una filosofia, un messaggio forte e chiaro.

Nato a Bologna un anno e mezzo fa come concept store ricavato da un laboratorio dismesso di illuminotecnica, si è proposto da subito come un’officina dove lavorare, dare forma, fare progetti, proporre intuizioni, presentare e condividere.

E come una mostramercato di pezzi particolarissimi, piccoli accessori o complementi di arredo con lo sguardo puntato al côté ecosostenibile, ai materiali di recupero.

Restando fedele a questa filosofia, UN1CO ha aperto i battenti in Brera nel mese di dicembre, spazio dove ha inaugurato il 18 febbraio il suo secondo appuntamento meneghino. Nel cuore di Brera, in via San Carpoforo angolo via Madonnina, il concept temporary store sarà arredato dal suo stesso ideatore sia con pezzi selezionati sia con oggetti salvati dalla discarica: il tema del riciclo è fondamentale anche per l’allestimento, costituito da complementi di recupero che vengono restaurati, reinterpretati, trasformati per essere acquistati e iniziare una nuova vita.

Tutto, infatti, qui è in vendita: il bancone della cassa, l’impianto di illuminazione, le sedie…

Ma UN1CO punta in alto, vuole diventare evento itinerante in tutta Italia e raggiungere anche l’Europa, arricchendosi di tappa in tappa di nomi sempre nuovi e sempre più interessanti.

Il suo pubblico? Il più vario immaginabile! È il luogo ideale per ragazzi eclettici a caccia di cose che permettano loro di distinguersi dalla massa o per la signora chic che cerca qualcosa di straordinario ma a prezzi interessanti, come le lampade realizzate da frullatori, da ferri da stiro… È fatto per gente curiosa, per chi riesce ancora a farsi guidare dall’impulso, dalla passione, per chi si lascia affascinare dal lavoro e dalla ricerca che sta dietro a un oggetto, dal modo in cui viene presentato, dall’amore di chi lo ha creato e di chi gli ha dato una collocazione attenta, proprio come se fosse suo.

Il temporary milanese sarà identificato dalle cifre 20x1x3, le stesse che compongono il 2013, anno fondamentale per UN1CO: 3 eventi, della durata di 20 giorni ciascuno, organizzati da UN1CO.

Inaugurato durante la fashion week, durerà fino ad aprile attirando anche il pubblico del Fuorisalone: moda e design sono pertanto i grandi protagonisti delle creazioni selezionate dalla produzione della trentina di nomi ospiti.

Il primo dei tre eventi, dal 18 febbraio all’8 marzo, condurrà alla scoperta di UN1CO, della sua filosofia, del suo dna speciale. Poi, dall’8 al 28 marzo, lo store dedicherà le sue opere al tema green, trasformandosi in un secret garden molto particolare, popolato da vasi fatti con materiali di riciclo, collane di fiori, il verde reinterpretato in tutti i modi possibili.

Per approdare all’evento più concettuale, dalla fine di marzo al 18 aprile, in occasione del Salone del Mobile. Il tema prescelto è quello della raccolta differenziata, sviluppato mostrando le materie di partenza (bottiglie di plastica usate, vetro…) e tutti i sorprendenti modi in cui possono essere trasformate dall’infinita creatività umana, sovrana incontrastata dell’ UN1CO- pensiero.

P.R. Office
Studio Bosio
+ 39 02 89421136 info@studiobosio.net

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta