Cappe aspiranti e non solo per una casa smart

Soluzioni innovative e hi-tech per l’ambiente cucina che uniscono funzionalità e ricerca estetica, dotati di sistemi multifunzionali per rimuovere gli odori e purificare l’aria.

Cappe aspiranti per una casa smart
Elica, IKONA MAXXI PURE

Protagoniste della cucina sono le cappe aspiranti, che rivestono un ruolo importante durante la preparazione dei pasti, eliminando i vapori e i cattivi odori. Le nuove proposte presenti sul mercato offrono soluzioni tecnologiche in grado di purificare anche l’aria dello spazio domestico.

Così, molte aziende del settore si sono impegnate nello sviluppo di progetti all’avanguardia che uniscono funzionalità ed estetica, adattandosi ad ambienti sempre più versatili. Oggi molte cappe risultano integrate al piano cottura, ma ci sono anche interessanti proposte per mantenerle a vista grazie al costante lavoro di progettisti che pongono particolare cura nell’ideazione di progetti in armonia con spazi dagli stili diversi.

AEG, cappa della Serie 9000, con tecnologia SilenceTech

Cappe aspiranti per una casa smart
AEG, Serie 9000 DVK6981

Design unico per la cappa verticale della Serie 9000 di AEG (DVK6981HR) grazie all’estetica Matt Black e la finitura opaca, adattandosi ad ambienti sofisticati. Un progetto che si distingue per la tecnologia SilenceTech che permette di pulire l’aria della cucina dai vapori di cottura nel massimo silenzio e comfort. Dotata anche della tecnologia Breeze, rimuove gli odori più ostinati per un ambiente più piacevole in cucina, senza fatica e senza rumore riciclando l’aria una volta che si è terminato di cucinare.

La funzione Hob2Hood, inoltre, collega la cappa e il piano cottura tramite wireless, controllando automaticamente il livello di potenza della cappa. Il progetto si completa di luci LED che offrono una durata maggiore, creando un’illuminazione professionale.

 Elica, Ikona Maxxi Pure, la cappa con purificatore d’aria integrato

Cappe aspiranti per una casa smart
Elica, IKONA MAXXI PURE

 Ikona Maxxi Pure è la novità firmata Elica, ideata da Fabrizio Crisà, in grado di migliorare la qualità dell’aria che respiriamo in casa. Si tratta di due prodotti in uno: la cappa rimuove odori e vapori durante la cottura, mentre il purificatore d’aria libera l’ambiente da allergeni come acari e pollini, oltre a inquinanti rilasciati da muffe, prodotti per la pulizia e rivestimenti regalando una sensazione di benessere.

È anche la prima cappa che integra un purificatore d’aria dotato del COMBO PURE FILTER, una speciale combinazione di filtri HEPA e carbone, che cattura particelle fino a 1 micron. Un aspetto innovativo, che consente di alleviare i sintomi allergici e i possibili malesseri causati da inquinanti interni, proteggendo gli spazi domestici e contribuendo a migliorare l’atmosfera in casa.

Cappe aspiranti per una casa smart
Elica, IKONA MAXXI PURE

Inoltre, la purificazione dell’aria è estremamente discreta: in modalità Super Silent, il livello sonoro di soli 37 dB(A) è impercettibile, ideale per un uso prolungato senza alcun inquinamento acustico, garantendo un ambiente accogliente e rilassante. Altra interessante caratteristica è la possibilità di attivare la modalità Boost, che in soli 20 minuti rigenera completamente l’aria di uno spazio abitativo di 30 metri quadri.

 Il design piramidale, si integra perfettamente nello stile di ogni tipo di cucina, così come negli open space, convertendosi in punto luce raffinato e illuminando in modo omogeneo l’ambiente.  È disponibile nelle finiture nero effetto soft touch o acciaio inox e offre un’ampia varietà di modalità d’installazione: aspirante o filtrante, a parete o sospesa, con o senza camino di aspirazione, posizionabile sia sul lato destro che su quello sinistro.

Potrebbe interessarti Piano cottura: quale scegliere?

Faber, l’innovativa tecnologia aspirante Up&Down

Cappe aspiranti per una casa smart
Faber, Glow Plus

In questo contesto, Faber, lo specialista dell’aria di Franke, propone una tecnologia e un’interessante soluzione di arredo, che unisce il saper fare dell’azienda marchigiana con tutta la passione per il design. Si tratta del sistema Up&Down, capace di integrare perfettamente la funzione aspirante della cappa a soffitto con quella dell’illuminazione di design.

La libertà di movimento è totale grazie ad un sistema integrato all’interno del prodotto, che permette alla cappa lampadario di muoversi verso l’alto o verso il basso, in base alle esigenze del momento. “Down” mentre si cucina, quando la cappa, grazie al meccanismo a soffitto, scende sul piano cottura, illuminandolo e aspirando con più facilità; “Up”, quando invece la cappa risale verso il soffitto, donando all’ambiente luminosità e stile.

Tutto guidato da un comodo telecomando che rende l’operazione ancora più facile e comoda. Diversi i modelli di cappa interessati da questa tecnologia, come la cappa Glow Plus, disponibile nelle colorazioni Black Nichel Gloss e Bianco Gloss. Un’interessante soluzione che trasforma la semplice cappa aspirante in vero e proprio punto luce di design. La fascia circolare che avvolge la base del cilindro illumina lo spazio intorno, esaltando al tempo stesso la ricercatezza di un design contemporaneo.

Falmec, Elements oltre i confini dell’aspirazione tradizionale

Cappe aspiranti per una casa smart
Falmec, Shelf della collezione Elements

 La collezione Elements di Falmec interpreta in chiave innovativa l’elemento aspirante, che diventa ora parte di un’architettura modulare, multifunzione e totalmente integrata nella cucina.

Nascono cosi sistemi Monolith, Shelf e Air Wall, che  si declinano in diverse soluzioni pensate per adattarsi alle molteplici necessità e installazioni in cucina.  Monolith è un elemento appoggiato nel piano di lavoro: si compone di un elemento aspirante da 90 cm e di moduli contenitori accessori – collocabili a destra o a sinistra – da 30, 60 o 90 cm, che permettono un allestimento funzionale e personalizzato.

È composto da una struttura in alluminio nero opaco che alloggia un frontale in vetro lucido nella parte verticale. Inoltre, il sistema è dotato di luce ambientale, che conferisce un gradevole effetto di sospensione.

Cappe aspiranti per una casa smart
Falmec, Air Wall della collezione Elements

Shelf si presenta, invece, come una vera e propria mensola aspirante. Grazie all’esclusiva tecnologia Multi-Air, il corpo aspirante è estremamente sottile e incorporato in una struttura a mensola di soli 10 cm, dotata di veletta estraibile, per aumentare la capacità di aspirazione.

Infine, Air Wall integra verticalmente l’aspirazione in un esclusivo pannello in vetro temperato bianco retroilluminato, trasformando lo schienale della cucina in una superficie funzionale, che aspira i fumi e allo stesso tempo illumina lo spazio. Il sistema magnetico del pannello consente anche di aggiungere accessori funzionali, anch’essi magnetici – come supporti tablet, porta spezie e mensoline – che permettono all’utente di posizionarli ovunque sulla superficie.

GAGGENAU, piano cottura Flex Induction con aspirazione integrata

Cappe aspiranti e non solo per una casa smart
Gaggenau, Venting Cooktop CV492100 Serie 400

Perfetta integrazione tra zona cottura e cappa: il Venting Cooktop CV492100 Serie 400 è un piano cottura dotato di sistema di aspirazione integrato estremamente efficiente e progettato per il posizionamento libero di pentole e padelle all’interno delle zone di cottura. L’ampia lastra di vetro ceramica nera da 90 cm è montata a filo e non presenta cornice, creando un impatto estetico essenziale e raffinato, che si integra con discrezione al resto dell’ambiente cucina.

La funzione di aspirazione di fumi e vapori è regolabile tramite i tasti touch key sul piano e può essere impostata sia in modalità di ricircolo sia di estrazione dell’aria. Infine, quando è impostata per il funzionamento tramite sensore, la cappa è in grado di determinare automaticamente il proprio livello di potenza in base al vapore rilevato.