Roulotte del futuro: 252° Living Area


Roulotte del futuro: 252° Living Area

Ispirata dalla Chemosphere di John Lautner’s, una villa che ha una vista senza eguali a 360° sulla città di Los Angeles, anche la 252° Living Area si sviluppa in maniera radiale. Ma se la Chemosphere è una struttura stabile, la 252° Living Area ha la particolarità di essere mobile, portatile.

252 living area

252 living area

Infatti si tratta di una roulotte del tutto innovativa, realizzata da un gruppo di giovani designer, Stephanie Bellanger, Amaury Watine, François Gustin e David Dethoor.

252 living area

La prima domanda che ci siamo posti è stata: perchè questo nome? Il effetti il nome parla da sé: 252 sono i gradi intorno ai quali si sviluppano  gli ambienti (bagno, soggiorno, camera da letto, cucina ed ufficio).

252 living area

Cosa voler di più dalla vita se non una mini-casa mobile, comprensiva di ogni comfort, da portare con se ovunque in giro per il mondo? Ma vediamo nel dettaglio come funziona. Gli ambienti sono divisi tra loro da pareti, che possono essere chiuse o aperte a poprio piacimento  secondo le esigenze del momento, configurando lo spazio desiderato.

252 living area

252 living area

252 living area

Gli elementi d’arredo sono intrinsechi alle pareti, rendendo la struttura funzionale, stabile e compatta.

roulotte del futuro

roulotte del futuro

Ah dimenticato, a proteggere l’ambiente interno, ci pensa una pellicola che funge da guscio protettivo. Che dire, una idea degna di essere scrutata, apprezzata ed ammirata! ;)

Vuoi essere aggiornato sulle ultime tendenze?

Accedi gratuitamente ai nostri video e guide sul fai da te, promozioni e sconti.

Commenti (1): Vedi tutto

  • amelia - - Rispondi

    Molto bella, peccato nin venga mai indicato il costo e altre cose importanti.. c ome il peso e quale macchina potrà trasportarla..
    Comunque complimenti è davvero bellissima

Lascia una risposta