Trucchi per avere più luce in casa: 10 segreti da sapere

Come massimizzare la luce naturale negli interni della tua abitazione. Trucchi per avere più luce in casa, aumentare il senso di spazio e vivere in un ambiente capace di migliorare il tuo stato d’animo.

come-avere-piu-luce-in-casa

La luce naturale, si sa, è un elemento indispensabile in ogni abitazione. Non solo migliora l’umore di chi la vive ma può anche trasformarne completamente l’estetica, facendo sembrare grandi anche i più piccoli spazi!

Quando si acquista casa valutare l’esposizione solare è un parametro che influisce moltissimo sulla scelta finale.

Tutti noi vorremo vivere in un ambiente che migliori il nostro benessere psico-fisico proprio grazie alla presenza di luce naturale!

Ma siccome non è sempre possibile, soprattutto in città dove il più delle volte gli appartamenti sono oscurati da altri edifici, bisogna capire come rimediare al problema e come fare per massimizzare la luce presente con qualche piccolo accorgimento.


Leggi anche: 10 idee per migliorare la cucina spendendo meno di 100 euro

Ti sei mai chiesto se esistono trucchi per avere più luce in casa? I suggerimenti che stiamo per darti ti aiuteranno a sfruttare questa preziosa risorsa e a distribuirla al meglio nei tuoi interni.

avere-piu-luce-in-casa-trucchi

1. Rifletti la luce del sole con gli specchi

Gli specchi possono fare miracoli quando si tratta di illuminare uno spazio.

Il loro potere riflettente diffonde e distribuisce la luce da un ambiente all’altro della casa, ma bisogna usarli strategicamente.

Come fare? Molto dipende dalle fonti di luce che cambiano in base agli appartamenti.

In linea generale il trucco è collocare gli specchi di fronte o accanto ad una finestra in modo da dirigere la luce anche nelle zone più scure di casa.

Quanti specchi usare? Il consiglio che possiamo darti è quello di regolarti in base alle dimensioni dei tuoi ambienti.

Uno specchio troppo grande in una piccola metratura può appesantirla o viceversa non essere utile allo scopo, ricorda sempre che le proporzioni sono fondamentali.

avere-piu-luce-in-casa-specchi

2. Opta per finiture lucide

Scegli preferibilmente superfici e finiture lucide. Mobili e materiali di questa tipologia riflettono i raggi solari moltiplicando l’effetto di luce e di spazio.

Ti renderai subito conto dell’efficacia di questa tecnica e non tornerai più indietro.

superfici-lucide-cucina


Potrebbe interessarti: Porte da interni

3. Prediligi pavimenti non opachi

Anche per la pavimentazione dovresti prediligere materiali lucidi e non opachi.

Richiedono un po’ più di tempo per la manutenzione ma sono funzionali allo scopo. Evita di coprirli con tappeti dalle texture pesanti altrimenti non otterrai l’effetto desiderato.

pavimenti-lucidi

4. Scegli accessori specchiati

Specialmente in cucina ma in linea generale in tutte le stanze di casa, ti consigliamo di inserire accessori e oggetti decorativi specchiati come quelli metallici, in acciaio, in rameottone brillante o in vetro perché aiutano a riflettere a e diffondere la luce.

accessori-brillanti-cucina


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

5. Aumenta la luce naturale in una stanza grazie al colore

Scegliere una palette chiara è un altro trucco per avere più luce in casa.

Parti innanzitutto da pareti e soffitti di colore bianco e integra mobili e complementi chiari (anche i pastelli funzionano alla meraviglia).

Il total white è una delle scelte più indicate ma in alternativa potresti optare per una palette color crema, beige, perla o color avorio.

Se ami il grigio, assicurati di scegliere le sfumature più chiare di questa nuance altrimenti rischi di ottenere l’effetto opposto rispetto a quello che stavi cercando.

come-avere-piu-luce-in-casa-con-il-bianco

6. Rendi luminosa una stanza rivolta a nord con porte a vetro

Le stanze esposte a nord proprio per la loro posizione risultano meno luminose. Come rimediare?

Valuta la possibilità di sostituire le porte classiche con quelle a vetro che garantiscono il passaggio della luce naturale proveniente da altri ambienti.

In alternativa puoi optare per porte scorrevoli interne in vetro smerigliato oppure per porte a soffietto con pannelli in vetro trasparente.

porte-vetro

7. Evita tendaggi pesanti

Chi non ha particolari esigenze di privacy potrebbe prendere in considerazione l’idea di rinunciare alle tende in modo da non creare nessun tipo di ostacolo alla luce.

Siccome non è sempre la scelta più indicata soprattutto negli appartamenti di città dove queste sono necessarie, consigliamo almeno di evitare tessili troppo pesanti.

È preferibile optare per tende o drappeggi dalla trama più morbida e leggera come il lino sfoderato.

tende-leggere-finestre

8. Utilizza periodicamente trattamenti per finestre

In molti sottovalutiamo l’importanza di avere vetri puliti quando si tratta di far entrare la luce in casa.

La lucentezza delle finestre gioca un ruolo fondamentale!

Siccome è un lavoro noioso che richiede tempo e fatica, ti consigliamo di optare per trattamenti autopulenti ed idrorepellenti che durano nel tempo mantenendo le lastre sempre pulite.

trattamenti-per-finestre

9. Fai installare lucernari o finestre per tetti

Un altro stratagemma per avere più luce in casa è quello di farsi istallare lucernari o finestre per tetti.

Il vantaggio è duplice, in quanto così facendo si migliora anche la ventilazione naturale rendendo un ambiente non solo più luminoso ma anche più arioso.

lucernario-sala-da-pranzo

10. Usa saggiamente l’illuminazione artificiale

L’illuminazione artificiale è essenziale per andare a bilanciare l’assenza di luce naturale e a massimizzare l’effetto di quella a disposizione.

Opta per lampadine a spettro completo, simulano la luce naturale in ambienti chiusi riproducendone in modo quasi identico le caratteristiche, sono morbide e calde.

luce-a-spettro-completo

Trucchi per avere più luce in casa: foto e immagini

Avere più luce in casa è il sogno di tutti. Dai uno sguardo agli ambienti che abbiamo selezionato per te dove con piccoli stratagemmi è stato moltiplicato l’effetto della luce solare. Dopodiché prova a replicarli a casa tua!

Alessia Carbone
  • Laureata in Lingue e Letterature Straniere
  • Autore specializzato, Copywriter e Content Creator
  • Specializzazione: Design, Arredamento, Lifestyle, Viaggi
Suggerisci una modifica