Come togliere le macchie di bruciato dal top cucina: i rimedi più efficaci

Può succedere di lasciare una pentola o una padella calda sul top della cucina, rovinandolo con macchie di bruciato anche difficili da mandare via. Ecco i rimedi più efficaci da poter mettere in atto, tenendo conto del materiale del piano di lavoro.

come-togliere-macchie-bruciato-top-cucina-14-1-800×530

Succede a tutti di appoggiare, per errore o per distrazione, una pentola troppo calda o un qualsiasi contenitore bollente sopra il top della cucina. Si tratta sicuramente di un comportamento ad alto rischio in quanto, nella maggior parte dei casi, il piano di lavoro della cucina finisce per macchiarsi o addirittura danneggiarsi in modo irreparabile.

Le macchie di bruciato, infatti, sono tra le più difficili da eliminare. Molto dipende, ovviamente, anche dal materiale del top in questione. Ce ne sono alcuni di gran lunga più delicati e che meritano maggiori accortezze, mentre altri resistono meglio ai traumi e anche alle alte temperature.


Leggi anche: Come scegliere la migliore pentola a pressione

Tuttavia, esistono alcuni rimedi molto efficaci per togliere le macchie di bruciato dal top della cucina. Molti di questi si attuano utilizzando semplicemente ingredienti naturali, che tutti abbiamo in casa o nella dispensa.

come-togliere-macchie-bruciato-top-cucina-12-800×391

Consigli per prevenire ed eliminare le macchie di bruciato

Prevenire la formazione di macchie di bruciato è sicuramente la strategia migliore da attuare, onde evitare di dover correre ai ripari quando il danno è ormai già fatto. A prescindere dal materiale di cui è fatto il vostro top della cucina, esistono dei consigli che sarebbe preferibile attuare sempre, nella propria routine quotidiana.

Per cominciare, bisognerebbe sempre usare i sottopentola per evitare aloni di calore e macchie di bruciato. Quando si appoggia qualcosa di molto caldo sul piano della cucina, infatti, è facile che le alte temperature lo danneggino anche in modo molto grave.

Se, invece, vi ritrovate a fronteggiare una brutta macchia di bruciato sul top della cucina, cercate di non farvi prendere dal panico. C’è un rimedio universale che è in grado di rimuovere buona parte delle macchie di bruciato. Prima di tutto, con del sapone neutro e un panno morbido bisogna pulire il grosso della bruciatura. Occorre poi della pasta di dentifricio, da lasciare in strato abbondante sulla zona interessata per alcuni minuti.

Eventualmente, si può anche optare per una soluzione di bicarbonato e acqua. Con uno spazzolino da denti vecchio o inutilizzato, passare sullo strato di pasta di dentifricio in modo ripetuto ma delicato. A questo punto, risciacquare e asciugare con un panno morbido il top della cucina. Le macchie di bruciato superficiali, di norma, reagiscono bene a questo tipo di trattamento.


Potrebbe interessarti: Come togliere le ragnatele sul balcone

come-togliere-macchie-bruciato-top-cucina-2-800×530

Come togliere macchie di bruciato dal top cucina in acciaio

Se il vostro top della cucina è in acciaio, l’ideale è prendersene cura con un panno in microfibra e acqua tiepida per la pulizia quotidiana. Per una pulizia più profonda e accurata, invece, vi consigliamo di utilizzare un po’ di aceto, che renderà l’acciaio più brillante.

Quando le macchie di bruciato sono molto ostinate, provate a toglierle con acqua bollente e ammoniaca, servendovi di una spazzola con setole in nylon.

come-togliere-macchie-bruciato-top-cucina-1-800×600


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

Come togliere macchie di bruciato dal top cucina in legno

Il legno è un materiale estremamente delicato e, per questo, vanno assolutamente evitati ammoniaca, bicarbonato e tutti gli altri ingredienti chimici che si rivelerebbero troppo aggressivi. Se il top della cucina è in legno, quindi, provate a pulirlo con aceto e acqua, miscelati tra loro in parti uguali. Questo detergente naturale è molto efficace per la maggior parte delle macchie, incluse quelle di bruciato.

Anche il sapone di Marsiglia può essere efficace contro le macchie di bruciato sul legno. Se non si tratta di macchie e di aloni ma di vere e proprie bruciature, invece, non resta che provare a schiarire la parte che si è annerita. In questo caso, l’ideale è procedere con della carta vetrata dalla grana sottile e solo alla fine dell’operazione adoperare una piccola quantità di candeggina per sbiancare la parte colpita dalle bruciature.

Anche la maionese ha potere schiarente e può essere applicata sul legno come rimedio last minute.

come-togliere-macchie-bruciato-top-cucina-10-800×467

 

Come togliere macchie di bruciato dal top cucina in marmo

Elegante e raffinato, il top della cucina in marmo è molto diffuso e amato, in quanto di pregevole qualità e durevole nel tempo. Il marmo è altamente resistente agli agenti esterni, calore incluso, e si graffia molto difficilmente. Bastano acqua e sapone neutro per la pulizia dei top della cucina in marmo o granito, mentre sono da evitare i detersivi.

Qualsiasi macchia si presenti sul top della cucina in marmo va rimossa subito, nel minor tempo possibile, in quanto c’è la possibilità che il piano si macchi in modo irreversibile. Per eliminare le macchie di bruciato dal top della cucina in marmo, la soluzione ideale è il sapone di Marsiglia o, in alternativa, candeggina diluita in acqua.

Non tutti sanno che anche il succo di limone è efficace, mentre nei casi più gravi è meglio procedere con spugnetta abrasiva o lana d’acciaio. Attenzione, però: ciò vale solo per i marmi grezzi, mentre i materiali abrasivi sono da evitare per gli altri tipi di marmo, come quello lucido, sabbiato o invecchiato.

come-togliere-macchie-bruciato-top-cucina-4-800×800

 

Come togliere le macchie di bruciato dal top cucina: immagini e foto

Se i nostri consigli su come togliere le macchie di bruciato dai vari tipi di top della cucina vi sono sembrati utili, ripercorreteli per immagini dando un’occhiata alla galleria di foto di seguito.

 

Davide Bernasconi
  • Laurea in Economia e Commercio, indirizzo Internazionale
  • Autore specializzato di design e arredo d'interni
Suggerisci una modifica