Pareti blu: idee per gli abbinamenti


Esistono moltissimi colori per verniciare e decorare le pareti della propria casa; fra questi, uno dei più usati è il blu. Ecco con quali altri toni è possibile accostarlo.

Colori-da-abbinare-alle-pareti-blu-09


Tinteggiare e abbellire le pareti è importante e il primo passaggio da prendere in considerazione è di certo la scelta dei colori. Dipingerle è necessario anche per dare un tocco di freschezza e modernità scegliendo, se preferite, anche una particolare carta da parati. Una soluzione vincente sicuramente può essere il blu, un tono che dalle mille sfumature che esprime profondità e tranquillità stimolando inoltre la concentrazione.

Dall’oltremare allo zaffiro passando per l’azzurro, il turchese e il cobalto. Queste sono solo alcune delle tante nuance che il blu ha da offrire e che possono facilmente mescolarsi a molte altre diverse tonalità. Gli abbinamenti sono infatti fondamentali per arredare le stanze di una casa.


Leggi anche: Colori adatti per le pareti di casa

Ecco quindi quali possono essere i colori giusti da accostare a questa scelta che renderà l’ambiente accogliente e intimo. Vediamo insieme come procedere senza commettere neanche un errore. Qui per voi le soluzioni più fantasiose e le idee più di tendenza.

Colori-da-abbinare-alle-pareti-blu-08


Il classico bianco

In tutti i tipi di arredamento un po’ di bianco non può mai mancare. Questo perché stiamo parlando di un vero e proprio evergreen in quanto non passerà mai di moda. Fra le sue principali caratteristiche ci sono sicuramente la capacità che ha di ampliare visivamente gli spazi aiutando a filtrare nel modo più corretto la luce.

Come se non bastasse, è una gradazione che sta bene con tutto perciò chiaramente anche con il blu, qualunque sia la sfumatura che decidiate di scegliere. Anche per quanto riguarda il colore candido c’è un’ampia scelta come ad esempio il panna o il crema usati spesso per tappezzeria e tendaggi.

Sofa in living room

L’incredibile eleganza del grigio

Tra i toni neutri da accostare alle pareti blu abbiamo sicuramente il grigio. Dalle tante nuance, tra cui il tortora, risulta facilmente abbinabile in quanto parecchio versatile. I mobili grigi che hanno il colore del cielo come sfondo possono dare l’idea di un look scandinavo che quindi risulterà caldo e accogliente.


Potrebbe interessarti: Arredare con il blu

Tra i materiali che si abbinano facilmente al grigio e che staranno di conseguenza bene anche con il blu troviamo sicuramente l’acciaio per un’atmosfera più moderna oppure il ferro per un mood più vintage. Inoltre, potete anche scegliere un elegante color polvere per i tessuti; il rivestimento di un divano di questa tinta risulterà sicuramente molto raffinato e potrà diventare il protagonista indiscusso del salotto.

Colori-da-abbinare-alle-pareti-blu-03

Il rosso e le sue mille sfumature

Una soluzione che insieme alle pareti blu può risultare vincente è scegliere il rosso per gli abbinamenti. Si tratta di un colore che emana energia positiva e vivacità quindi potrebbe risultare una scelta audace ma non per questo meno funzionale. Dal rosso fuoco al porpora passando per il rosso rubino e il rosso pomodoro.

Queste sono solo alcune delle diverse nuance di una tinta capace di sorprendere anche se usata per tessuti decorativi dai motivi e dalle fantasie più diverse come sfondi geometrici e tanto altro ancora. Abbellire con cuscini, plaid e rifiniture di questa tonalità può risultare sicuramente un’idea vincente.

Colori-da-abbinare-alle-pareti-blu-06

Il marrone e i colori del cuoio

Tra i toni caldi da contrastare al freddo del blu e che ci si abbinano alla perfezione troviamo anche il marrone. Innanzitutto è il colore del legno che quindi sposa benissimo tante tonalità in quanto la versatilità del materiale è indubbia. Stiamo infatti parlando di una sostanza che ricorda la naturalezza ed è tra le più ecosostenibili.

Poi abbiamo anche il cuoio, più scuro, che può trasformare l’ambiente in uno spazio ancora più eclettico. In questo modo si unirà il sapore della terra alle atmosfere del cielo. Questo colore può essere usato ovviamente per i mobili come gli armadi e le librerie ma anche per tavoli e sedute.

Colori-da-abbinare-alle-pareti-blu-02

Il verde e il mood green

Un altro colore naturale, dello stesso mood del blu, è il verde. Anche in questo caso si potrà immaginare di unire cielo e terra in un mix emblematico che ricorderà l’osservare le stelle distesi su un prato fiorito.

Infatti, il mood green può essere evocato anche grazie a decorazioni semplici e d’effetto come tendaggi e tappezzeria oltre che ovviamente le piante da interni che non passano mai di moda offrendo una quantità di opzioni che possono rispondere a tutte le esigenze.

Il verde poi contiene in sé tantissime tonalità: dalle più audaci (come il lime) alle più tranquille (come il salvia). In base alle vostre esigenze e al vostro gusto personale potete scegliere quella che più si addice alle stanze della vostra casa.

Colori-da-abbinare-alle-pareti-blu-05

Colori da abbinare alle pareti blu: immagini e foto

Nella gallery fotografica ecco qui per voi i toni che è possibile abbinare al blu delle pareti della propria casa decorandola nel modo più originale e interessante.

Gaia Giovannone

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta