Beirut ha bisogno di te: dona per la ricostruzione


Beirut ed il Libano stanno contando i danni subiti in seguito all’esplosione avvenuta al porto che ha distrutto gran parte della città. Anche noi possiamo sostenere la popolazione con una donazione: come fare.

beirut-distruzione


Lo scorso 4 agosto una tremenda esplosione ha colpito pesantemente Beirut, capitale del Libano, provocando 200 vittime. E purtroppo, oltre a piangere le vittime, il paese mediorientale è finito in ginocchio, con oltre 300mila persone che al momento non hanno più una casa, andata distrutta nel terribile scoppio.

Abbiamo tutti negli occhi le immagini di interi quartieri rasi al suolo, spazzati via dall’onda d’urto che ha fatto ricordare la bomba atomica esplosa su Hiroshima e Nagasaki nel corso della Seconda Guerra Mondiale.

Ed anche per chi ha una casa, diventa difficile al momento poter pensare di vivere tranquillamente all’interno di un edificio che potrebbe crollare da un momento all’altro, mancando i requisiti di sicurezza minimi.

Ad esso, si somma anche la grave crisi economica e finanziaria che sta attanagliando il Paese, con il governo nazionale che si è dimesso nella giornata di lunedì 10 agosto, incapace di rispondere alle esigenze di un popolo che chiede disperatamente aiuto.


Leggi anche: Creazioni Hellokarl di Charles Kalpakian

L’esplosione del 4 agosto scorso è il momento storico e sociale più basso che ha raggiunto il Libano; arriveranno aiuti internazionali nelle prossime settimane e mesi, per dare una mano al Paese a risollevarsi il prima possibile, ma, come in tutte le emergenze, spesso una gran parte della popolazione rimarrà esclusa, aumentando così di fatto il gap economico.

Pianetadesign.it, ha quindi deciso di aderire e e sostenere la raccolta fondi nata per iniziativa del monsignor Matthias Charles Mrad, vicario patriarcale dell’eparchia di Beirut dei siro cattolici, la cui prima iniziativa è stata quella di dare un tetto ed un riparo ai tanti rimasti senza casa, aprendo le chiese agli sfollati.

Come aiutare Beirut

Chi volesse fare una donazione per questa opera di assistenza può inviare una donazione tramite l’Iban che segnaliamo di seguito:

LB17007500000001140A72559800

Causale: L’Italia per il Libano
Nome del titolare: Charles Georges Mrad
Nome della banca: Bank of Beirut
Indirizzo: Bob – Palais de Justice Branch
SWIFT: BABELBBE

Grazie fin da ora a chi deciderà di unirsi a Pianetadesign.it all’iniziativa benefica.

Davide Bernasconi
  • Redattore specializzato in Design
  • Scrittore e Blogger
  • Esperto di Arredo e design
  • Fonte Google News

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta