I 10 grattacieli più alti del mondo


Sono considerati i grattacieli tra i più alti al mondo; situati in vari paesi come Cina, Emirati Arabi, Stati Uniti rappresentano il sogno dell’uomo di toccare il cielo, ma sono assolutamente sconsigliati se soffrite di vertigini.

torre-unicredit-milano


La sfida più attuale punta a superare i 1000 metri di altezza e nel 2020 questa potrebbe essere vinta dalla Jeddah Tower in costruzione nella città di Gedda, in Arabia Saudita. In Italia, invece, il grattacielo più alto è la Torre Unicredit a Milano, con i suoi soli 231 m. Ma non si può parlare di grattaceli se non si menziona l’Home Insurance Building di Chicago.


Il primo grattacielo della storia: Home Insurance Building

È considerato l’antesignano di tutti i grattacieli, anche se in realtà la sua altezza non supera i 55 metri, l’Home Insurance Building, fu costruito verso la fine dell’800 a Chicago dall’ingegnere William LeBaron Jenney. Anche se, come abbiamo detto non è molto alto, rispetto a quelli che vedremo essere oggi i grattacieli più alti al mondo, è considerato il primo esempio di sviluppo degli edifici verso l’alto. Per il periodo in cui fu costruito rappresentò una vera e propria rivoluzione.


Leggi anche: I 10 grattacieli più alti di Pechino

homeinsurancebuilding
1. Burj Khalifa, 830 m

È ad oggi il grattacielo più alto al mondo, con i suoi 828 metri di altezza. Si trova a Dubai e, la sua realizzazione ha richiesto circa 5 anni dall’inizio dei lavori nel settembre del 2004. E’ stato ultimato ed aperto al pubblico nel gennaio del 2010, con una sontuosa cerimonia di inaugurazione.

Il grattacielo deve il suo nome all’emiro di Abu Dhabi Khalifa bin Zayed Al Nahayan, presidente degli Emirati Arabi Uniti. Questo grattacielo rappresenta un’attrazione turistica di grande fascino e suggestione per la città di Dubai. Con i suoi 163 piani, ospita appartamenti, terrazze panoramiche, l’Hotel Armani al 37° piano, una piscina ed una moschea al 76° piano e vari uffici.

La sua forma e design si ispira ad un fiore tropicale, originario delle Ande, ma molto diffuso a Dubai l’Hymenocallis. Se non soffrite di vertigini non potete perdere una vista  mozzafiato da questo grattacielo.

Burj-Khalifa

2. Shanghai Tower, 632 m

Shanghai Tower è il grattacielo più alto della Cina, con i suoi 632 metri, attualmente è anche il secondo più alto al mondo dopo il Burj Khalifa. Rappresenta un luogo di forte attrazione turistica di Shanghai, aperto al pubblico dal 2016 ha un’innovativa forma cilindrica a spirale aerodinamica per permettere il passaggio dei venti.

Questo grattacielo è stato realizzato secondo una filosofia green, infatti sulla parte più alta sono installati pannelli solari e turbine eoliche con lo scopo di produrre energia. Lo Shanghai Tower è composto da 128 piani, al suo interno ci sono aree dedicate allo shopping, alla ristorazione, un albergo di lusso J Hotel e vari uffici, oltre che un’area panoramica.

shangaytower


Potrebbe interessarti: Le 10 torri più alte del mondo

3. Abraj Al Bait, 601 m

Questo grattacielo si trova a la Mecca, in Arabia Saudita, nel complesso di edifici del luogo più caro al mondo dell’Islam. Tra i suoi primati c’è l’ospitare la torre dell’orologio, l’orologio sulla facciata e anche l’Hotel più alto al mondo.

Abraj-Al-Bait

4. Ping An Finance Centre, 599 m

Questo grattacielo si trova a Shenzhen, in Cina, ed è quasi esclusivamente destinato ad uffici. Con i suoi 115 piani è il secondo più alto della Cina, e grazie alla sua struttura aerodinamica è in grado di proteggersi dalle correnti del vento.

Ping-An-Finance-Center

5. Lotte World Tower, 555,65 m

Questo grattacielo si trova a Seul, in Corea del Sud. Aperto al pubblico dal 2017, ha 123 piani ed è un vero e proprio gioiello architettonico che combina modernità e tradizione.

Al suo interno ospita il ponte di osservazione più alto della Corea, (a 500 m), Seoul Sky e il più nuovo hotel di lusso della Corea. Nella torre si trova uno spazio multi-piano con centri sanitari, fitness, finanziari e commerciale, il miglior acquario urbano della Corea, una spettacolare sala di musica classica e il più grande multiplex asiatico.

Lotte-World-Tower-Seoul

6. One World Trade Center, 541 m

Questo grattacielo si trova a New York, negli Stati Uniti ed è il più alto dell’Occidente. Con i suoi 104 piani, i lavori di costruzione sono terminati nel 2013, ma è stato inaugurato nel 2015. Questo grattacielo sorge accanto al luogo dove sorgevano le Torri Gemelle distrutte nel 2001 ed offre una spettacolare visuale sulla città di New York.

Per gli americani il grattacielo è alto 1776 piedi, scelta non casuale, ma omaggio legato alla dichiarazione di indipendenza degli Stati Uniti.

One-world-Trade-Center

7. Tianjin CTF Finance Centre, 530 m – Guangzhou CTF Finance Centre, 530m

Il Tianjin CTF Finance Centre è situato a Tianjin, in Cina, con i suoi 530 metri di altezza ospita 96 piani è stato completato nel 2019. Tianjin CTF Finance Centre ospita negozi, uffici, hotel e appartamenti.
Questo grattacielo condivide la posizione con il Guangzhou CTF Finance Centre di Guangzhou sempre in Cina che ospita però 111 piani.

10 grattacieli più alti del mondo: uno spettacolo vietato a chi soffre di vertigini

8. China Zun, 528 m

Si trova a Pechino, in Cina, questo grattacielo di 118 piani, è l’edificio più alto della capitale cinese. Il design del grattacielo a forma di vaso si ispira allo zun, una nave rituale originaria dell’età del bronzo in Cina.

Questa forma contribuisce a dare maggiore stabilità al grattacielo situato in una zona sismica cinese. Un ponte di osservazione e sale riunioni occupano i tre piani superiori, mentre l’edificio ha anche sette livelli interrati.

China-Zun

9. Taipei 101, 509,2 m

Questo grattacielo di 101 piani, da cui prende anche il nome, si trova a Taipei, in Taiwan. La forma si ispira a quella del bambù, ed è stato progettato con l’intento di valorizzare i principali simboli della cultura Taiwanese.

La particolarità di questo edificio è che alla sommità è presente un enorme sfera di acciaio che ha la funzione di dare maggiore stabilità alla struttura, prevenendo oscillazioni dovute ai venti forti e a fenomeni sismici.

taipei

10. Shanghai World Financial Center, 492 m – The Exchange 106, 492 m

Lo Shanghai World Finacial Center rappresenta il cuore finanziario mondiale della città di Shanghai, con 101 piani, ospita banche ed uffici finanziari, hotel di lusso, attività commerciali e sale conferenza. La sua costruzione ha subito molte variazioni nel corso del tempo per dargli maggiore stabilità, tanto da valergli il soprannome di cavatappi, per la sua forma particolare.

Tra i dieci grattacieli più alti al mondo troviamo anche il The Exchange 106, con i suoi 106 piani è il grattacielo più alto della Malesia, situato nella città capitale Kuala Lumpur. L’edificio ospita uffici, ristoranti e negozi nella parte inferiore. La sua distinta corona geometrica in vetro può essere illuminata in vari colori, mentre una terrazza panoramica offre una vista sulla capitale della Malesia.

The-Exchange-106

I 10 grattacieli più alti al mondo: foto e immagini

Marcella Piegari

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta