Racconti D’Acqua: arredo bagno di design


ponticello_racconti-dacqua_low.42.jpg

Ricercatezza e naturalità dei materiali, intelligenza manuale, stile autentico, cura dei minimi dettagli sono i protagonisti di un sapere lontano dalla cultura seriale di produzione che caratterizza Racconti D’Acqua, una collezione di arredo bagno che si allarga agli altri ambienti della casa.

Da gennaio 2013 è iniziata la collaborazione con Valentina Vincenti Comunicazione per la gestione dell’ufficio stampa, PR e media planning in un’ottica di continua espansione in Italia e all’estero e per la realizzazione di strategie che mirano a promuovere Racconti d’Acqua in cui artigianalità, autenticità e passione sono i valori guida.

Racconti D’Acqua nasce dalla pluriennale esperienza nelle opere edili e di interni di Alessandro Lasferza che consacra la sua passione con questo marchio che rappresenta al meglio la sua filosofia della casa come un ‘paesaggio domestico’ a confine tra modernità e tradizione. Design semplice che lo rende inconfondibile e ‘già di casa’; un’idea di sala da bagno contemporanea dotata di grande autenticità.

LOWRES-racconti-dacqua-faro.3.jpg

La collaborazione con il designer Vincenzo Catoio dona a Racconti D’Acqua un delicato equilibrio tra il fare dei maestri artigiani e il design più contemporaneo.

I materiali utilizzati sono naturali al 100% e rispettano l’ambiente; tra questi il tadelakt, la calce, il legno e il ferro che sono stati calibrati per dare un’anima naturale all’intera linea e per essere adatti alle esigenze stilistiche moderne.

Ogni elemento è modellato a mano e presenta quelle lievi differenze che lo rendono irripetibile, unico e allo stesso tempo poetico.

Camino-Racconti-DAcqua_ambientata_low.2.jpg

Per tutte le richieste stampa, adv, product placement, fiere, sponsorizzazioni e collaborazioni da oggi Valentina Vincenti Comunicazione sarà a vostra completa disposizione e potrete restare sempre aggiornati e in contatto seguendo le pagine Facebook, Pinterest, LinkedIn e Twitter.

Commenti: Vedi tutto

Lascia una risposta