IKEA inventa il caricabatterie invisibile e wireless

IKEA ha progettato il sistema per caricare il tuo smartphone da mettere sotto il tavolo. Invisibile e wireless, la novità presto in Italia. Come funziona, prezzo, come si usa.

ikea-sjoemaerke-wireless-charger-frontale

Ikea sta spingendo sempre più sull’acceleratore delle idee tecnologiche perfette per rendere più semplice la vita domestica e non solo. Se il concetto chiave, indispensabile oggi giorno, è di realizzare prodotti low cost, indistruttibili e che possano essere facilmente trasportabili dal negozio a casa anche da soli, la semplificazione ha sempre più un peso maggiore.

Sommersi come siamo, da ogni tipo di devices, far scomparire dalla vista gli innumerevoli cavi e cavetti, oltre a relativi caricabatterie, risolvere tanti problemi di ordine su tavoli e scrivanie. Ed IKEA, già da qualche anno, si è messa a fabbricare e vendere mobili con incorporati bobine di ricarica wireless; siccome però rifare l’arredo da capo ogni 2/3 anni non risponde propriamente al concetto di risparmio, ecco che la multinazionale svedese ha pensato ad un sistema di ricarica wireless intelligente.


Leggi anche: Come caricare la lavastoviglie: tutti i passaggi per non sbagliare

ikea-sjoemaerke-wireless-charger

Si chiama Sjömärke, la novità, appena uscita, al momento solo negli USA, che, al costo di 39,99 dollari ti fa sparire dalla vista il caricatore, talvolta più odiato che amato, e che puoi usare con i mobili che già hai in casa.

E dove sarebbe la novità? Beh, che puoi lasciare il tuo smartphone sul ripiano del tavolo mentre il caricatore in alluminio e plastica lo incolli con il nastro biadesivo esattamente sotto il tavolo e funziona lo stesso, anche attraverso la plastica od il legno con cui è realizzata la tua scrivania o scaffale del mobile che tieni vicino!!!

Il dispositivo è progettato per lavorare e funzionare quando è poggiato sopra legno o plastica, ed inviando così la carica elettrica ai tuoi devices sistemati dall’altra parte della superficie. E’ necessaria una distanza, ovvero uno spessore del boro, compresa fra 8 e 22 mm.

IKEA-Sjomarke-Wireless-Charger-istruzioni

Come riporta il manuale di Ikea, la soluzione ideale è di montarlo (con le viti) od incollarlo alla scrivania od altro mobile dove siamo soliti andare a sistemare il nostro amato telefonino. Perfetto per chi ama avere le mani libre e non venire intralciato dei cavi mentre è al pc o tablet e non sopporta nemmeno la visione dei cavi.


Potrebbe interessarti: Zara Home: novità estate 2021

Nel kit con cui è venduto, è compreso il cavo di alimentazione e strisce di nastro adesivo da usare per attaccarlo al mobile.

Il LED indica lo stato di carica del devices collegato e ha il monitoraggio della temperatura e dell’alimentazione per garantire il massimo della sicurezza. Compatibile con l’ultimo profilo di alimentazione di base Qi 1.2.4, da attendersi pertanto che funzioni correttamente all’interno della gamma di ricarica standard da 5 W.

Non una velocità super, ma a parità di comodità, per chi rimane in ufficio od alla scrivania per molte ore, il vantaggio di rimanere con la scrivania libera può rappresentare il surplus che lo farà preferire ai sistemi tradizionali.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

IKEA-Sjomarke-Wireless-Charger

Sjömärke sarà disponibile nei negozi e online negli Stati Uniti e in altri paesi, fra cui anche l’Italia, a ottobre.

Abbiamo fatto un giro per curiosità sul sito americano di IKEA, è già era andato esaurito. Siamo sicuri che appena arriverà nel nostro paese, andrà letteralmente a ruba, un pò per curiosità e magari, anche per fare un gradito regalo in vista delle festività natalizie.

IKEA caricabatterie invisibile wireless: foto e immagini

 

Davide Bernasconi
  • Laurea in Economia e Commercio, indirizzo Internazionale
  • Autore specializzato di design e arredo d'interni
Suggerisci una modifica