Etro Home Interiors collezione 2021: la casa esotica e bohemien

Etro Home Interiors collezione 2021: un ambiente raffinato, in cui l’estetica bohémien del brand si accende di nuove morbide vibrazioni. Una proposta completa che si snoda attraverso un raffinato Living, una nuova Suite e un accogliente Dining.

Etro Home Interiors collezione 2021

La nuova collezione Etro Home Interiors si caratterizza per l’elegante contrasto tra tessuti di una delicata palette cromatica in morbide tonalità che vanno dal grigio al beige, con rivestimenti, finiture e dettagli più scuri: dai velluti color Moka ai legni dagli accenti esotici.

Il Paisley, da sempre parte dell’heritage della Maison, si spiega attraverso i tessuti iconici vestiti con nuovi colori neutri, e nella pelle stampata che fa il suo debutto nella collezione.

Etro Home Interiors collezione 202: Dining

Etro Home Interiors collezione 2021

Nel Dining, il tavolo da pranzo rotondo della linea Klee, dotato di lazy susan e contraddistinto dalla base che scandisce ritmicamente il monogram del brand, è proposto in perfetto dialogo con la silhouette morbida e avvolgente delle sedie Seila, rivestite con tessuto jacquard nella parte esterna e in velluto sulla seduta e sullo schienale, materiale che aggiunge una nota tattile e sensuale all’insieme.


Leggi anche: Arredare open space in stile bohèmien

La qualità si esprime alla perfezione nella credenza Rajan, che presenta una base in legno verniciato bronzo scuro spazzolato con finitura patinata, struttura in essenza Carbalho e dettagli in ottone.

Con la sua presenza carica di fascino e suggestione, la poltrona Kush è posta al centro della zona relax. Con rivestimento in nabuk che ne enfatizza le forme morbide e impreziosita dalla stampa Paisley tono su tono, la seduta è valorizzata da una bordatura con borchie dorate. Elementi d’arredo dall’elevato valore estetico, oltre che funzionale, i tavolini Ambar sono presentati in nuove varianti cromatiche, con top in onice grigio e viola e con marmo Irish Green, dai toni eleganti in linea con il mood della collezione.

A completamento della proposta Dining troviamo la madia della nuova linea Rajan, un complemento d’arredo che si caratterizza per le sue linee minimali enfatizzate dal contrasto tra il bronzo patinato e la nuance scura ed opaca Carbalho wengé e i lampadari Mckenzie che, con paralumi in vetro in una nuova gradazione ambrata, regalano una nota calda all’ambiente, accentuando l’atmosfera intima dell’interior design.

Etro Home Interiors collezione 202: Suite

Etro Home Interiors collezione 2021

Tra le novità dell’ambiente Suite spicca il letto Ceylon, richiamo ad atmosfere esotiche e terre lontane. Con la sua testiera curvata verso l’esterno che ricorda gli arredi della tradizione coloniale, rivestita con il nuovo tessuto Selva a stampa naturalistica raffigurante intricati frammenti di giungla d’Oriente, è perfetto in abbinamento sia al bench della stessa linea che in combinazione con il pouf contenitore Meriam.


Potrebbe interessarti: Idee di divano per stile bohémien: materiali, colori e abbinamenti

Funzionali ed eleganti, il comò e il comodino Lasa si caratterizzano per una raffinata tonalità avorio che distingue struttura, top e parte frontale e per il dettaglio verniciato bronzo scuro spazzolato, con finitura patinata realizzata a mano in più fasi, che arricchisce la parte centrale. Il Pegaso decorativo richiama invece l’identità storica del brand.

Infine, la poltroncina Diana celebra l’animo eclettico e versatile della linea Etro Home Interiors. Il design vintage anni ’50 della struttura, realizzata in legno massello nella tonalità wengé scuro, è esaltato dal rivestimento in tessuto Paisley, presentato in una nuova tonalità chiara con punte verde pastello che si inserisce alla perfezione in uno spazio living dall’eleganza rilassata.


Vuoi consigli di design su come arredare? Iscriviti al gruppo

The Intimate Living

Etro Home Interiors collezione 2021

Per l’Intimate Living, Etro presenta la poltrona e il divano Madras, rivestito in tessuto con il disegno cashmere, in una nuova nuance grigio-beige. La poltroncina Shah, di ispirazione etnica, si veste invece di un tessuto jacquard Greyton Brown con piping in velluto Moka.

Accanto a divano e poltroncina, la console e il tavolino Ambar che con base e top in prezioso legno Carbalho evocano nella forma e nel materiale le tipiche percussioni africane. La sottile struttura in ottone lucido contrasta con la matericità del legno aggiungendo una nota luminosa e rendendo l’insieme leggero ed elegante.

Conclude la proposta Living la madia Kolkata la cui forma richiama un antico baule da viaggio, come quelli un tempo utilizzati a Calcutta, che viene presentata con un nuovo rivestimento in tessuto Leroy nella tonalità greige, in linea con il mood intimo e delicato della nuova collezione.

Caterina Di Iorgi
  • Laurea in Filosofia
  • Giornalista pubblicista
  • Specializzazione in Architettura & Design
Suggerisci una modifica